Nuovo Bando INAIL

Bando Isi-INAIL 2018

Il bando ha l’obiettivo di incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento delle condizioni di salute e di sicurezza dei lavoratori.

I soggetti destinatari dei finanziamenti sono le imprese, anche individuali, iscritte al Registro delle Imprese nonché gli enti del terzo settore, ai sensi del d.lgs. n.117/2017.

Il bando è suddiviso in 5 Assi di finanziamento, differenziati in base ai destinatari:

  • Asse 1, di tipo generalista, finanzia progetti di investimento e adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale;
  • Asse 2, di tipo tematico, destinato a progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale di carichi;
  • Asse 3, è destinato a progetti di bonifica da materiali contenenti amianto;
  • Asse 4, è destinato a Micro e Piccole Imprese operanti in specifici settori di attività;
  • Asse 5, è destinato al settore Agricoltura.

La soglia di investimento e la percentuale di contributo a fondo perduto variano in relazione all’Asse di riferimento di interesse.

Per gli Assi 1-2-3 la soglia di investimento massima è di euro 130.000,00 mentre il contributo a fondo perduto è del 65%; per l’Asse 4 la soglia di investimento massima è di euro 50.000,00 e il contributo del 65%; per l’Asse 5 la soglia di investimento massima è di euro 60.000,00 e la quota di contributo è del 40%.

Il contributo è erogato secondo il regime del “de minimis” il cui massimale, si ricorda, è di euro 200.000,00 negli ultimi tre esercizi finanziari compreso quello della domanda.

Le spese dovranno essere sostenute successivamente alla data delle domande, che potranno essere presentate a partire dal prossimo 11 aprile e fino al 30 maggio.