SERVIZI

Finanziamento a tasso fisso destinato a PMI operanti nel settore dei servizi alle imprese; le suddette imprese dovranno risultare iscritte al settore industria all’Inps.

I servizi ammissibili (a titolo esemplificativo) riguardano l’attività di supporto ed ausiliarie dei trasporti, informatica, studi legali, architettura e ingegneria, consulenza fiscale e amministrativa-gestionale, collaudi e analisi tecniche, servizi congressuali e call center, design e stiling relativo a tessile, abbigliamento, mobili ecc, lavanderie industriali, vigilanza privata, attività di imballaggio e confezionamento, ecc.

Il finanziamento è finalizzato alla realizzazione di progetti di investimento quali nuovi impianti, ampliamenti e ammodernamenti entro il limite massimo del 75% della spesa ammissibile a finanziamento.

Le spese ammissibili sono le progettazione e studi di fattibilità; acquisto del terreno e sistemazione, fabbricati, opere murarie e infrastrutture, impianti, macchinari ed attrezzature. Le relative opere devono essere iniziate in data non antecedente a 2 anni prima della presentazione della domanda di finanziamento.

La durata massima è di 15 anni per i nuovi impianti e di 10 anni per le altre tipologie, ivi compreso un periodo di utilizzo e preammortamento massimo di 3 anni.
Il finanziamento viene erogato direttamente a tasso agevolato, pari al al 40% del tasso di riferimento UE vigente al momento del perfezionamento contrattuale dell’operazione.