FINANZA DI PROGETTO

Finanziamenti per il Project Financing
La norma si prefigge di favorire e promuovere in Sicilia gli investimenti di partenariato pubblico-privato, per la realizzazione, la costruzione, l’ammodernamento, la ristrutturazione, la manutenzione, di infrastrutture e di opere di pubblica utilità.
I soggetti beneficiari sono le piccole e medie imprese con sede legale ed operativa in Sicilia che sono aggiudicatarie di appalto in concessione, ai sensi della vigente normativa in materia, per la realizzazione e successiva gestione di opere pubbliche, e/o infrastrutture di pubblica utilità, nel territorio della Regione siciliana, nei settori: produttivo, commerciale, artigianale, turistico-alberghiero, della lavorazione e trasformazione dei prodotti agricoli, della mobilità, dei porti turistici, dello sport e del tempo libero, della sanità, dei servizi sociali, dell’istruzione, dell’educazione, della formazione, della valorizzazione: della cultura, delle tradizioni, dei beni archeologici, storici, artistici e monumentali.
L’importo concedibile non potrà comunque superare € 2.000.000,00, nel limite massimo del 75% dell’investimento ammissibile, al netto dell’eventuale intervento da parte dell’autorità pubblica.
I finanziamenti, erogati direttamente a tasso fisso pari al 40% del tasso UE vigente alla data di stipula del contratto, hanno una durata massima di quindici anni ivi compreso un periodo di utilizzo e preammortamento non superiore al tempo necessario alla realizzazione dell’opera sino al collaudo, comunque non superiore ad anni quattro.
Le opere devono essere iniziate in data non antecedente a due anni prima della presentazione della domanda di finanziamento.