DIREZIONALE

Area General Management e Marketing strategico
L’attività consiste nella comprensione della natura del business aziendale, nel sistema delle coerenze e della adeguatezza organizzativa in correlazione con il suo ambiente/mercato.

In termini operativi essa si esplica nella diagnosi delle opportunità e delle minacce esistenti nell’ambiente esterno (macro e micro), nella struttura della domanda e della concorrenza; nell’analisi e studio dei mercati nazionali e internazionali; nella ricerca ed individuazione degli obiettivi di business; nella elaborazione di strategie di penetrazione dei mercati; nella realizzazione dello studio di fattibilità.

Area Finanza e Controllo
Gli interventi in questa Area presiedono alla pianificazione finanziaria e al controllo di gestione.

Nell’area finanza gli interventi possono riguardare la gestione della tesoreria e del capitale circolante (politica degli impieghi); la gestione di fusioni, acquisizioni e valutazioni; la definizione di strategie finanziarie per lo sviluppo e la ristrutturazione aziendale; la copertura finanziaria a progetti di investimento con fondi agevolati.

Nel controllo di gestione gli interventi sono finalizzati al raggiungimento degli obiettivi esplicitati dalla pianificazione strategica ovvero, nell’accertare che la gestione si stia svolgendo nel modo voluto dalla direzione aziendale.

Il processo di controllo si articola nella formulazione degli obiettivi attraverso la realizzazione del budget, nella verifica dei dati in relazione agli obiettivi previsti (c.d. analisi degli scostamenti), nell’assumere adeguati provvedimenti correttivi nel caso in cui la fase di verifica evidenzi l’esistenza di disfunzioni gestionali.