AGRICOLTURA & AGROINDUSTRIA

Finanziamento a tasso fisso destinato a PMI operanti nel settore agroalimentare ovvero della trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli.

Si ricorda che per «trasformazione di un prodotto agricolo» la normativa comunitaria definisce trasformazione di un prodotto agricolo qualsiasi trattamento di un prodotto agricolo in cui il prodotto ottenuto resta pur sempre un prodotto agricolo.

Il finanziamento è finalizzato alla realizzazione di progetti di investimento quali nuovi impianti, ampliamenti, ammodernamenti e riconversioni entro il limite massimo del 75% della spesa ammissibile a finanziamento.
Le spese ammissibili sono le progettazione e studi di fattibilità; acquisto del terreno e sistemazione, fabbricati, opere murarie e infrastrutture, impianti, macchinari ed attrezzature, mezzi mobili. Le relative opere devono essere iniziate in data non antecedente a 2 anni prima della presentazione della domanda di finanziamento.

La durata massima è di 15 anni per i nuovi impianti e di 10 anni per le altre tipologie, ivi compreso un periodo di utilizzo e preammortamento massimo di 3 anni.
Il finanziamento viene erogato direttamente a tasso agevolato pari al al 40% del tasso di riferimento UE vigente al momento del perfezionamento contrattuale dell’operazione.

L’impresa dovrà risultare iscritta all’Inps al settore industria.

N.B. al momento l’agevolazione è sospesa; potrà essere erogato a condizioni di mercato nel rispetto del rating aziendale.